Nigeriano semina il panico per strada. Aggressione ai carabinieri dell’Aquila.

Nigeriano semina il panico per strada. Aggressione ai carabinieri dell’Aquila.

7 ottobre 2018 0 Di admin

Poteva essere una strage di innocenti, raccontano quelli che hanno assistito alla vicenda. Per fortuna i carabinieri sono intervenuti in tempo.

L’uomo si è gettato in strada più volte, rischiando di essere travolto dalle auto. Poi ha provato anche a schiantarsi volutamente, lasciando a bocca aperta chi stava assitendo alla scena.

I dettagli su Il Giornale:

Per motivi ancora da chiarire, lo straniero ha iniziato a posizionare grossi massi lungo la carreggiata, creando un gravissimo pericolo per quanti stavano passando sulle corsie. Gli agenti della polizia sono intervenuti immediatamente sul posto e, dopo aver individuato il giovane, hanno provato a calmarlo.

Ma questo tentativo è risultato del tutto inutile. Il 22enne, infatti, si è scagliato anche contro gli uomini delle forze dell’ordine prima minacciandoli di morte e poi aggredendoli.

A quel punto, inevitabilmente, i poliziotti hanno reagito riuscendo a bloccare il nigeriano che, poi, è stato condotto in Questura. L’udienza di convalida dell’arresto, che si sarebbe dovuta tenere ieri mattina, è saltata in quanto l’extracomunitario, ancora fuori controllo, è andato di nuovo in escandescenza creando ulteriori situazioni di pericolo.

L’intervento delle forze dell’ordine hanno placato momentaneamente la furia del giovane immigrato. Poi però è stato obbligato ad un ricovero ospedaliero e sottoposto a anche a controlli psichici.

Fonte: ilgiornale

Foto: ilcapoluogo

Source : https://adessobasta.org/2018/10/06/nigeriano-semina-il-panico-per-strada-aggressione-ai-carabinieri-dellaquila/

loading...