“Sperano che gli stupratori siano italiani per tutelare gli stranieri” la bomba sulla sinistra. Scoppia il caos.

“Sperano che gli stupratori siano italiani per tutelare gli stranieri” la bomba sulla sinistra. Scoppia il caos.

30 ottobre 2018 0 Di admin

In un clima di tensione come quello che si respira a causa dell’efferato crimine commesso ai danni di Desirèe Mariottini, Marcello Veneziani si è scagliato contro i radical chic di sinistra.

Senza mezzi termini ha riportato le dichiarazioni di Michele Serra di qualche giorno fa. Su La Repubblica confessava “che quando sente la notizia di uno stupro si augura vivamente che gli stupratori siano italiani, perché teme l’ondata razzista contro i neri.”

Poi, però, Veneziani ammette che anche “a gran parte degli italiani succede esattamente l’inverso, preferiscono pensare che gli stupratori siano immigrati, come del resto il più delle volte accade. Entrambi brutti vizi, ma se permettete il primo è leggermente peggiore”.

Veneziani non può che far notare, inoltre, la stonatura dell’intervento di Lerner, il quale circa la vicenda di Desirèe tenne a sottolineare che “la droga fosse di casa nella famiglia italiana di lei. Come a dire, ben gli sta, ecco gli spacciatori made in Italy”.

La posizione di Serra non può che suscitare ulteriori polemiche sul web, il quale invita Salvini ad intervenire per riattaccare il giornalista.

Si prepara un altro scontro tra i due?

Fonte: Libero

Foto credit: ilpopulista

Source : https://adessobasta.org/2018/10/29/sperano-che-gli-stupratri-siano-italiani-per-tutelare-gli-stranieri-la-bomba-sulla-sinistra-ecco-di-chi-si-tratta/

loading...