Incinta a 13 anni dopo una vacanza con bagno in piscina. Denuncia della madre

Incinta a 13 anni dopo una vacanza con bagno in piscina. Denuncia della madre

2 Gennaio 2019 0 Di admin

«Incinta a causa della piscina dell’hotel», questa la denuncia di una madre polacca

Una giovane di tredici anni, ritornata dalle vacanze si accorge di essere in attesa di un bebè

Una donna ha fatto, poco giorni fa, causa a un hotel egiziano sostenendo che la figlia adolescente è rimasta incinta dopo aver usato l’acqua della piscina dell’albergo.

Magdalena Kwiatkowska, 13 anni, è ritornata in Polonia, dopo la sua vacanza con la famiglia, in attesa di un bambino.

La giovane ha confermato di aver toccato, mentre era intenta a nuotare, filamenti di sperma lasciati in acqua da qualcuno prima che lei si immergesse.

Ora il risarcimento dall’hotel.

Il direttore dell’agenzia di viaggi, a cui si è rivolta la donna, ha commentato così l’episodio: “c’è poco da dire, la madre è fermamente convinta che sua figlia non abbia incontrato un solo ragazzo mentre era a mollo, ed è fortemente motivata ad andare avanti con la denuncia”.

Le Autorità polacche, nel frattempo, hanno ratificato alla Tv locale  di aver ricevuto la bizzarra denuncia.”

I proprietari dell’albergo egiziano, nello stesso tempo, hanno provveduto a svuotare e a disinfettare la piscina incriminata, mettendo dei bagnini di guardia muniti di contraccettivi

loading...